Un nuovo rapporto di Digitimes che cita fonti della catena di approvvigionamento indica che i produttori di telefoni Android stanno ‘correndo’ per implementare sensori di impronte digitali sotto il display per i prossimi telefoni.

I produttori di Android hanno deciso che ricreare il riconoscimento facciale 3D utilizzato da iPhone X è semplicemente troppo costoso da includere e si concentra invece sull’implementazione degli scanner per impronte digitali a ultrasuoni di Qualcomm.