Mentre la Apple Watch rimane smartwatch più venduti al mondo, gli ultimi dati dalla società di ricerche di mercato IDC rivelano base wearables ‘regnerà suprema’ come consumatori gravitano verso dispositivi per il fitness, semplice e dedicato — che anche in genere costano meno la Apple Watch e altri SmartWatch.
Shipments in milioni (fonte: IDC)

Basic wearables rappresentavano l’85% del mercato e ha registrato una crescita a doppia cifra nel terzo trimestre, secondo IDC. Fitbit è rimasto il capo con quota di mercato del 23%, fino da 21. 4% un anno fa, sulla forza del suo nuovo tracker di fitness di ricarica 2. Fitbit spedito un stimato 5. wearables 3 milioni nel trimestre.

Xiaomi trainati in secondo sua $ 14. 99 Mi Band ha un prezzo ben di sotto di qualsiasi wearables concorrenti, consentendo all’azienda cinese di catturare 16. 5% del mercato basata su una stima 3. spedizioni 8 milioni nel trimestre. Quota di mercato di Xiaomi è rimasto praticamente invariata da 16. 4% un anno fa.

Meanwhile, la Apple Watch catturato solo un 4. 9% quota di mercato di capi d’abbigliamento più ampio nel quartiere basato su un 1 stimato. 1 milione di spedizioni, secondo IDC. Comparativamente, nel trimestre dell’anno scorso, Apple ha avuto un stimato 3. spedizioni di Apple Watch 9 milioni per un 17 molto più alto. quota di mercato del 5%.
‘ È ancora agli inizi, ma stiamo già vedendo un cambiamento notevole nel mercato,’ ha detto analista senior Jitesh Ubrani di IDC Mobile dispositivo Tracker. ‘ Dove una volta il SmartWatch si aspettava di prendere l’iniziativa, base wearables ora regnano sovrani. La semplicità è un fattore trainante e questo si riflette nei top vendor list come quattro su cinque offrono un dispositivo di fitness, semplice e dedicato. Nel frattempo, da una prospettiva di progettazione, molti dispositivi stanno concentrando sulla moda in primo luogo consentendo nel contempo la tecnologia per fondersi con lo sfondo. ‘
IDC attribuito il declino di Apple nel terzo trimestre a una ‘scaletta invecchiamento’ e un ‘ interfaccia utente molto intuitiva. «Apple ha affrontato tali preoccupazioni con Apple Watch serie 2, ma i modelli di seconda generazione ha lanciato a metà settembre e pertanto non hanno avuto un impatto completo nel terzo trimestre.

Apple non divulgare ufficialmente le vendite di Apple Watch, raggruppamento invece il dispositivo sotto la categoria ‘Other Products’ in risultati utili